Matteo Motterlini

Professore e Direttore CRESA

È Professore ordinario di Filosofia della Scienza ed Economia Cognitiva presso l’Università San Raffaele di Milano, dove dirige il CRESA – Centro di Ricerca di Epistemologia Sperimentale e Applicata e collabora con il Cognitive Neuroscience Center e la Division of Neuroscience.

È Consigliere per le Scienze Sociali e Comportamentali della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Indaga le basi neurobiologiche della razionalità umana attraverso lo studio dei correlati neurali dei processi decisionali in contesti economico-finanziari, con particolare attenzione al ruolo delle emozioni, del rimpianto e dell’apprendimento sociale.

Progetta e sperimenta altresì i modi in cui i risultati dell’economia comportamentale e della neuroeconomia possano informare politiche pubbliche più efficaci e basate sull’evidenza.

Tra le pubblicazioni: «Psicoeconomia di Charlie Brown» – 2015, «Trappole mentali» – 2008 – e «Economia emotiva» – 2006.

L'Impegno TEHA verso il GDPR - Informativa Cookies